Street art 🖍

Tutti conosciamo la street art,ma quanti la considerano una forma d’arte ? Già dai tempi preistorici l’uomo ha usato le pareti rocciose per lasciare il proprio segno,un segno che indicava la sua presenza.La street art nasce col nuovo millennio in Inghilterra, ma sono poco dopo i francesi quelli che la sviluppano e  raggiungono  rapidamente il successo . La street art forse nasce perché L’esigenza  di esprimersi e di lasciare la propria traccia è insita nell’uomo. Ogni artista che pratica l’arte di strada ha le proprie motivazioni personali, che possono essere molto varie,alcuni la praticano come forma di critica o come tentativo di denuncia oppure, si fa una contestazione contro la società o contro la politica,altri più semplicemente vedono le città come un posto in cui poter esporre liberamente le proprie emozioni,forse per questo motivo queste opere si fanno sempre guardare e si offrono ai nostri occhi come vere e proprie gallerie a cielo aperto, sempre capaci di farci sorridere,ma soprattutto riflettere. Oggi la street art fa anche da sfondo per creare delle foto originali da postare e in molti paesi esistono delle mostre,musei e feste dedicate alla street art,ma nonostante ciò il confine tra quello che viene considerato come vandalismo e arte rimane (ancora)molto sottile.

Chissà magari nel futuro la street art verrà vista come vediamo noi oggi l’arte preistorica,perché d’altronde quello che abbiamo oggi, è lo stesso istinto che avevamo ai tempi della nascita dell’umanità.